S. Ten. Andrea Villa
S. Ten. Pier Carlo Minetti
Ten. Antonino Cescutti

 


S. Ten. Andrea Villa - 144° AUC

 
 
In ricordo del S.Ten. Andrea Villa del 144° Corso AUC.
Andrea ci ha lasciati durante un'ascensione al Cervino nell'estate del 1995, mentre si preparava a trasferirsi negli Stati Uniti, a San Diego, dove aveva vinto una borsa di studio come ricercatore.
 
 

 
Pensiero per Andrea Villa
 
Come fosse ieri vedo la sua figura, la sua persona come la forza e la bontà d'animo e ascolto il suo invito a non mollare. Eravamo alla caserma Monte Bianco di La Thuile, alla vigilia del campo marciante che ha portato la 1° compagnia al lago della pietra rossa. Manifestavo a lui le mie precarie condizioni fisiche le mie perplessità, la paura di non farcela. "Vieni, Davide, non mollare, ti aiutiamo noi, guarda dentro di te tira fuori il coraggio e vieni".
Sono stato vinto dalla paura, dalla voglia di non soffrire, e così parlando con il tenente medico mi sono fatto mettere a riposo.
Al rientro alla Battisti, il Generale mi ha dolcemente (anche un po' giustamente) allontanato dal corso.
 
Ciao Andrea, il Paradiso è illuminato anche dalla tua luce
 
Davide Medici - 144° AUC
 
 

S. Ten. Pier Carlo Minetti - 144° AUC

 
 
In ricordo del S.Ten. Pier Carlo Minetti del 144° Corso AUC.
Pier Carlo ci ha lasciati il 1° novembre 1997 a causa di un tragico incidente stradale. Della triste notizia mi ha informato il padre, Gen.le Giorgio Minetti, al quale rivolgo, a nome di noi tutti, le più sentite condoglianze.
 
Ciao Pier Carlo, duc in altum.
 
Ten. Federico Pavan Bernacchi - 144° AUC
 

Ten. Antonino Cescutti - 144° AUC

 
 
In ricordo del Ten. Antonino Cescutti del 144° Corso AUC.
"UDINE (10 giugno 2009) - Antonino Cescutti, 40 anni, di Tolmezzo, è morto questa mattina in un incidente stradale avvenuto sulla statale 52 a Tolmezzo. L'uomo, che viaggiava su un furgoncino, si è scontrato con un fuoristrada condotto da Paolo Valle, 76 anni, di Enemonzo (Udine). Nello scontro Cescutti è morto all'istante; Valle è stato invece trasportato all'ospedale di Udine dove è ricoverato in prognosi riservata. I rilievi sono stati della Polizia Stradale di Tolmezzo."
 
Ciao Antonino, duc in altum.
 
Ten. Federico Pavan Bernacchi - 144° AUC